Erasmus+ SPORT – Small Collaborative Partnerships

Progetto “NAUTILIUS”

               Project 590858 – Agreement 2017-3092/001-001 ERA-SMCOPA

Il progetto NAUTILIUS è un’iniziativa di durata biennale (2018-2020) finanziata dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma Erasmus+ Chiave SPORT.

Il progetto è coordinato dall’Associazione Polisportiva “V.MURGANO” di Enna ed il partenariato è composto da cinque organizzazioni provenienti da Italia, Grecia e Turchia, che operano nel campo dello sport, della formazione, della disabilità. Gli obiettivi del progetto sono favorire lo scambio di buone pratiche, il confronto di idee e metodi in diverse aree relative allo sport e accrescere la sua rilevanza per l’inclusione di categorie svantaggiate e di persone disabili nella società.

Il progetto si rivolge a insegnanti, formatori, volontari, allenatori, dirigenti e personale di organizzazioni sportive, Istituti ed enti di formazione, scuole e associazioni e prevede la realizzazione di tre workshop transnazionali incentrati su diversi argomenti:

Workshop n.1 – Inclusione sociale dei disabili attraverso lo sport.

Workshop n.2 – Benessere mentale e fisico attraverso il nuoto.

Workshop n.3 – Sport a scuola: il ruolo dell’educazione nella promozione del nuoto come mezzo di inclusione degli studenti disabili.

Dopo ciascun workshop, tutti i partner organizzano un seminario locale per diffondere ad altri stakeholder locali le buone pratiche condivise a livello europeo. Le buone pratiche, i risultati e le raccomandazioni emersi durante i workshop saranno raccolti e costituiranno il materiale di partenza per l’elaborazione di una Guida di buone pratiche sul valore dello sport, “Il nuoto, per l’inclusione sociale delle persone disabili”: la guida costituirà il prodotto principale del progetto e sarà a cura di Essenia UETP.