Conferenza finale progetto DeSQuaDes

Si è concluso con una conferenza a Vilnius, in Lituania, il progetto DeSQuaDes- Development of Sectoral Qualification Descriptors for EQF level 5 (No. 2016-1-LT01-KA202-023178), promosso in Italia da Essenia UETP.

Leggi tutto

Conferenza finale del progetto E+ Ka2 S.P.R.E.A.D.

Si è svolta martedì 11 settembre nell’incantevole cornice della Stazione Marittima di Salerno, la conferenza finale del progetto S.P.R.E.A.D. – Sharing good Practices for European mobility Activities Development, “Scambio di buone pratiche per lo sviluppo di attività di mobilità europea” organizzata da Essenia UETP.

Leggi tutto

S.P.R.E.A.D. – Convegno finale

Il prossimo 11 settembre si terrà a Salerno il Convegno finale del progetto Erasmus+ KA2 S.P.R.E.A.D. ” Sharing good Practices for European mobility Activities Development”.

Leggi tutto

Progetto DeSQuaDes – Evento moltiplicatore

Si è svolto martedì 26 giugno nell’ambito del convegno “Progetti Europei: innovazione e didattica” l’evento moltiplicatore del progetto DeSQuaDesDevelopment of Sectoral Qualification Descriptors for EQF level 5, finanziato dal Programma Erasmus+, nell’ambito dell’Azione Chiave 2, Partenariati strategici per scambio di buone prassi e lo sviluppo dell’innovazione.

Leggi tutto

Progetto InTeMIS – Conferenza finale

Il 26 giugno si è svolta a Salerno, presso la sede dell’I.I.S. Galieli-Di Palo la conferenza finale del progetto INTEMIS – Innovative Teaching Method for an Inclusive School (Metodo di insegnamento innovativo per una scuola inclusiva) organizzato da Essenia UETP .

Leggi tutto

Laboratorio Urbano Baronissi

ESSENIA UETP S.R.L.  è partner del progetto del Comune di Baronissi:

Laboratorio Urbano Baronissi

L’iniziativa, promossa e finanziata dalla Regione Campania, mira a sensibilizzare e accompagnare i giovani dai 16 ai 35 anni alla cultura d’impresa, alla loro autonomia e all’acquisizione di esperienze e competenze utili a favorire la loro crescita personale, la cittadinanza attiva e la conoscenza dei territori e a dare spazio alle loro propensioni artistiche e creative.

Leggi tutto